Ferite a morte: Elisa Bianchi a “Il divano non vincerà”

Il 1 novembre ha fatto tappa a Reggio Emilia al Teatro Asioli di Correggio lo spettacolo ideato e diretto da Serena Dandini“Ferite a morte”.

Per l’occasione a “Il divano non vincerà” di giovedì 31 abbiamo abbandonato per un attimo gli eventi dedicati ad Halloween e abbiamo parlato di ciò che veramente si dovrebbe temere: la violenza sulle donne.
Il progetto teatrale “Ferite a morte” è un ottimo pretesto per affrontare questi temi e ne abbiamo parlato con Elisa Bianchi dell’Associazione Nondasola
L’associazione è nata per cambiare la cultura che giustifica la violenza sulle donne, perchè spesso sono le donne stesse a non dare peso ad uno schiaffo o a un insulto del proprio partner. L’associazione pertanto organizza progetti di educazione già dalle scuole superiori.

Nell’intervista si è parlato dell’associazione e dello spettacolo, finalmente a Reggio Emilia, che non si ferma e tocca tantissime province italiane.

Eccola qui… Aprite bene le orecchie!

 

Giulia Giordano