Festa del Racconto 2014 – Anteprima: AkaB e Stoni

Ecco la prima parte del reportage sulla Festa del Racconto dei quattro Comuni delle Terre d’Argine (Carpi, Campogalliano, Novi e Soliera).

La Festa del Racconto 2014 ha avuto un ampio successo di pubblico. La vincente combinazione di cielo soleggiato e di eventi di richiamo per un pubblico ampio e variegato ha permesso la realizzazione di una delle migliori edizioni di questa manifestazione che, dal lontano 2006, tiene banco nella provincia modenese. Una festa della cultura che, lasciatemelo dire, ha i numeri dei grandi concerti rock.

In questa serie di servizi, uno per ogni giorno della festa, vi proporremo le interviste realizzate agli ospiti presenti. Peculiarità di questa edizione, noi di Rumore non abbiamo fatto tutto da soli (cosa, peraltro, mai successa nemmeno negli anni passati), ma siamo stati l’ingranaggio di una macchina ben più ampia che ha lavorato ad un documentario sulla festa.

Tutte le interviste realizzate non sarebbero state possibili, o sarebbero state molto difficili da fare, senza l’indispensabile contributo dei seguenti soggetti:

La menzione d’onore spetta a Natalia Guerrieri, la quale mi ha assistito quasi sempre tra le giornate di sabato e domenica e che in alcune occasioni si è avventurata in interviste da solista.

Ciro Gatto e Omar Bovenzi, videomaker della festa, sempre pronti con la loro attrezzatura a catturare le voci e i volti degli ospiti.

In più, tutti i ragazzi dell’ufficio stampa della Festa del Racconto, autentici e implacabili eroi.

Cominciamo con il proporvi l’intervista ad AkaB (non è scritto male, è proprio la scrittura giusta! Non confondetelo con il ben noto acronimo A.C.A.B., per favore) e Stoni. Il primo (alias Gabriele Di Benedetto) è uno dei disegnatori italiani più apprezzati degli ultimi anni, nonché prossimo ospite nel famigerato Dylan Dog Color Fest, mentre il secondo è il nome di un progetto del polistrumentista Tommaso Rolando.

L’evento, intitolato “Defragment”, si inserisce nell’anteprima della Festa del Racconto, ovvero una serata iniziale che, da alcuni anni, si svolge nel Comune di Soliera, a un tiro di schioppo da Carpi ed è consistito in un mix di disegno su tela e musica. Accompagnato dal contrabbasso elettrificato di Stoni, AkaB si è lanciato in una serie di graphic novel ed altre opere illustrate.

Si è trattato di una collaborazione inedita, realizzata in esclusiva per la Festa del Racconto, anche se, come avrete modo di sentire nell’intervista, sia AkaB che Stoni non chiudono la porta a futuri lavori insieme.

 

Francesco Benati