Dinamico Festival- curiosi del diverso, contro la paura

Il Dinamico Festival ci ha accolto con un’esplosione di colori, suoni e luci.
Dai giochi di una volta, alle installazioni elettroniche d’avanguardia, si rimane affascinati dalle sue innumerevoli sorprese.
La prima serata di festival ha avuto come protagonisti delle interviste gli ”
LMP!” con il loro spettacolo ”
Piti Peta Hofen Show

Clicca qui per la prima intervista

Il caos creativo è un posto divertente

Tre giocolieri, tre oggetti, tre paesi. Uno spettacolo denso di umorismo, follia e tecniche segrete mai viste da occhio umano. Attraverso gli occhi di tre personaggi il pubblico verrà catapultato in un universo assurdo, governato da una logica ferrea quanto incoerente, in cui la comicità regna sovrana e la giocoleria è la lingua comune. Il Piti Peta Hofen Show è un mix di tre stili personali radicalmente diversi caratterizzati da giochi teatrali irriverenti, improvvisazioni estreme e un’ossessione allucinata per gli oggetti.

LPM! Piti Peta Hofen show

La seconda serata di festival purtroppo ha avuto come protagonista una serie di perturbazioni estive, e nonostante quasi tutti gli spettacoli siano stati proposti, la seconda intervista purtroppo è stata cancellata.

La prima terza serata di festival ha avuto come protagonisti delle interviste i “Soralino” con il loro spettacolo “Inbox”

Clicca qui per la seconda intervista

Circo Precario

Due tizi in impermeabile si muovono in un mondo fragile fatto di relazioni semplici e sottili sottili.
Una storia di scatole, un racconto di oggetti, una comicità fine quanto travolgente, per commuoversi e sorprendersi.
Ma soprattutto ridere. Ma ridere tantissimo…

Soralino Inbox