Unimore propone un nuovo corso opzionale sul tema della sostenibilità

Competenze trasversali sulla sostenibilità. Questo è il nuovo corso opzionale che Unimore propone a partire dal secondo semestre dell’a.a. 2020/2021. Si tratta di un insegnamento corrispondente a 3 CFU e ha una struttura particolare: è composto da diversi “moduli”, offerti da differenti Dipartimenti,che affrontano la tematica della sostenibilità da differenti punti di vista. Sono infatti più di 50 i docenti che svolgeranno le lezioni.

Questo nuovo progetto rientra in un piano d’azione che l’ONU ha stabilito nell’Agenda 2030 in merito allo Sviluppo Sostenibile. Unimore è parte di tutto questo, facendo parte della Rete italiana delle Università per lo Sviluppo Sostenibile. L’obiettivo di tutte queste iniziative, a livello internazionale ma poi sempre più localizzato, è quello di dare alle nuove generazioni una maggiore consapevolezza. In un periodo complesso come quello che stiamo vivendo, diventa di notevole importanza avere gli strumenti per scelte di sostenibilità ambientale ma anche economica e sociale.

Gli studenti interessati potranno seguire i moduli di questo insegnamento in base alle modalità che il proprio corso di studi propone in merito agli insegnamenti a libera scelta. Per chi fosse interessato, qui trova maggiori dettagli.