Unimore Orienta: il terzo evento prevede anche incontri in presenza

Il 13 luglio il POA (Progetto Orientamento di Ateneo) raggiunge la terza ed ultima tappa, con l’evento “Unimore Orienta-Mi Piace”. Qui studenti e studentesse delle scuole superiori riceveranno tutte le informazioni su immatricolazione, servizi , tasse e benefici per il diritto allo studio. La giornata, organizzata su 3 fasce orarie, si articolerà sempre secondo la stessa scaletta: per iniziare ci sarà una presentazione “virtuale” dei luoghi che compongono l’Ateneo e i vari Dipartimenti. Poi prenderanno la parola i docenti e i responsabili delle diverse segreterie didattiche, illustrando in tutto e per tutto i corsi di laurea, ma anche i servizi e le strutture a supporto della didattica. Infine si assisterà alla proiezione del video “Kit futuro studente e studentessa”, con ulteriori informazioni pratiche per i futuri studenti.

Si inizierà alle ore 10.00 con la presentazione di Medicina, Scienze Fisiche, Informatiche e Matematiche, Studi Linguistici e Culturali, Comunicazione ed Economia. Alle 10.30 sarà il turno dei Dipartimenti di Educazione e Scienze Umane, Scienze e Metodi dell’Ingegneria, Economia e Scienze Chimiche e Geologiche. Infine alle 11.10 si chiuderà con Giurisprudenza, Scienze della Vita, Ingegneria e Professioni Sanitarie.

Ma “Unimore Orienta- Mi Piace” presenta anche un’importante novità, degli incontri tematici in presenza, organizzati dai diversi Dipartimenti. Si tratta di eventi a numero programmato, a cui hanno accesso coloro che hanno partecipato alle precedenti attività. La Prof.ssa Carla Palumbo, Delegata del Rettore per l’Orientamento e il Tutorato, ha evidenziato l’importanza di questa componente in presenza, in linea con il progetto che Unimore persegue già da diversi mesi.