Ad Unimore si parla di terapia della dignità con il Prof. Cochinov

Venerdì 30 settembre si è tenuto un importante evento in Unimore, in particolare presso la sede reggiana del Corso di Infermieristica e in collaborazione con l’Azienda USL-IRCCS di Reggio Emilia.  Si tratta di una Lectio Magistralis tenuta da un ospite davvero illustre, il Prof. Harvey Max Chochinov, dall’Università del Canada. E a sua volta il tema, di cui il docente è uno dei suoi massimi esperti, ha una notevole rilevanza e attualità: parliamo della terapia della dignità per i pazienti terminali Il titolo della Lectio Magistralis è stato infatti “La dignità nella relazione di cura: come valorizzarla anche in tempi di Covid-19”.

Numerose evidenze scientifiche hanno dimostrato come siano fondamentali per la dignità di questi pazienti sia la corretta gestione del dolore fisico ma anche il benessere interiore e spirituale attraverso interventi mirati e la vicinanza dei propri cari. E’ necessaria una vera e propria preparazione teorico-pratica su questo tema per il personale sanitario e tutti coloro che assistono questi pazienti. In particolare nel periodo Covid dove i sistemi di cura hanno dovuto subire una riorganizzazione.

Questa conferenza ha rappresentato l’ultima tappa di un percorso di riflessione sul tema rivolto agli studenti del secondo anno di Infermieristica. Precedenti incontri sono stati svolti dall’IRCCS di Reggio Emilia, in particolare nella persona della dott.ssa Loredana Bonaccorso.