Unimore: il 6 dicembre un evento sulla Convenzione ONU per diritti dei disabili

Nel 2006 a New York 80 paesi ONU hanno firmato un importante documento, la Convenzione per i diritti delle persone con disabilità. La stessa che è stata firmata nel 2007 in Italia e ratificata nel 2009. Il punto cruciale è che per la prima volta vengono riconosciuti ai disabili i loro diritti, prima ancora dei loro bisogni comunque fondamentali. Rappresenta un importante punto di svolta nel riconoscimento della loro dignità e allo stesso sancisce un principio importante: la diversità è ricchezza.

E su questo principio in particolare si concentrerà l’incontro che si terrà lunedì 6 dicembre alle ore 16:15 in aula O presso il Dipartimento di Giurisprudenza di Modena. L’organizzazione dell’evento vede la collaborazione del CUG (Comitato Unico di Garanzia), dei Servizi alla Disabilità e del CRID di Unimore. Ospite d’onore sarà il dott. Giampiero Griffo, membro del consiglio mondiale di DPI (Disabled People’s International) e presidente del RIDS (Rete Italiana Disabilità e Sviluppo). Inoltre, insieme all’allora Ministro alla solidarietà sociale Paolo Ferrero, fu uno dei firmatari della Convenzione qui in Italia.

L’incontro, coordinato dal prof. Casadei del CRID, sarà presieduto dal dott. Giacomo Guaraldi, Delegato del Rettore alla Disabilità e dalla Prof.ssa Rita Bertozzi, Presidente del CUG. Quest’ultima in particolare consegnerà due premi di laurea di 500 euro ciascuno alle due tesi che hanno saputo affrontare al meglio il tema delle pari opportunità: “Smart Working, well-being and gender (in)equality” della dott.ssa Cataldi e “La catena globale del valore del settore automotive: un’analisi della propagazione degli shock indotti dalla pandemia” della dott.ssa Flori, entrambe dal Dipartimento di Economia “Marco Biagi”.

Questo incontro ha anche lo scopo di sensibilizzare e porre l’attenzione di tutti gli studenti e addetti ai lavori Unimore su questo tema, quanto mai importante da approfondire e conoscere.

L’evento sarà registrato e poi visibile a questo link