I tweet di @radiorumore

borea

LE CINQUE: LE CINQUE MIGLIORI CANZONI CANTATE DA MOSTRI PDF Stampa E-mail
Scritto da Francesco "francescolami" Lami   
Venerdì 27 Aprile 2012 23:29

Il mondo del cinema spesso si interseca col mondo della musica, e anche più spesso s'interseca coi temi dell'horror e della fantascienza. Ma cosa succede quando queste due cose intersecate... si intersecano a loro volta? Si hanno alcune fra le più divertenti e memorabili performance canore del grande schermo, ecco che succede! Scopriamo insieme le cinque migliori scene musicali in cui il cantante... bè, non è del tutto umano:

5) "Puttin' on The Ritz" da "Frankenstein Junior": l'esilarante scena in cui il dottor Frankenstein vuole dimostrare le capacità intellettuali del mostro e si lancia in uno sfrenato duetto danzante con la creatura è un vero e proprio classico, e allora come mai è solo al quinto posto? Bè, perchè tecnicamente le parti in cui è il mostro stesso a "cantare" (o meglio mugolare comicamente) sono molto poche rispetto a quando canta il dottore - in effetti, forse è un pò una forzatura considerarla una scena di canto di un mostro, ma è talmente bella che ho dovuto inserirla comunque.

4) "New York, New York" da "Gremlins 2: La Nuova Stirpe": ho un debole per questa canzone, per la città di New York e, ovviamente, per i chiassosi Gremlins protagonisti di due divertenti pellicole - quindi questa che c'è di meglio di questa scena, in cui un branco dei dispettosi mostricciattoli verdi si appresta a riversarsi nelle strade della Grande Mela e, per festeggiare, si lancia in un sontuoso numero musicale?

3) "Demon Girl" da "Lo": di questo ottimo film indipendente abbiamo parlato nel programma, e ripropongo qui la meravigliosamente inaspettata e divertente performance musicale del mio personaggio preferito, Jeez: una canzone che potrebbe essere anche considerata commovente, se a cantarla con inaspettato trasporto non fosse un demone nazista con la testa da dinosauro e il vestito a lustrini. Per dirla con sue parole, "I'm gonna tell you a story - THROUGH SONG!"

2) "Can't Smile Without You" da "Hellboy 2: The Golden Army": il divertente Hellboy 2 è uno di quei rari casi in cui il sequel è pressochè alla pari dell'originale, e una delle scene migliori (una delle pochissime volte in cui sono scoppiato a ridere a voce alta al cinema) è quella in cui il demonico eroe dal cuore d'oro, Hellboy, e il suo amico uomo-pesce, Abe, entrambi tormentati da pene d'amore con le rispettive donne, si sbronzano e inaspettatamente, persa ogni inibizione, si mettono a cantare in coro una smielata canzone d'amore. La vista di questi due esseri mostruosi che si lasciano andare in modo così patetico e umano come due adolescenti è assolutamente esilarante.

1) "Belzeboss" da "Tenacious D e il Destino del Rock": chiunque abbia seguito la puntata in cui si parlava di questo film sicuramente aveva previsto chi avrebbe occupato la prima posizione: nient'altro che Satana, il Principe delle Tenebre in persona, che in una delle migliori battaglie finali della storia del cinema sfida Jack Black e Kyle Gass a un duello Rock con in palio il destino del mondo, e il culo di Kyle. La performance è così fantasmagorica che inizialmente questa in realtà doveva essere una classifica sulle cinque migliori interpretazioni di Satana nel cinema, ma poi mi sono reso conto che tutte le altre impallidivano in confronto a quella di questo film. Una volta ascoltata questa canzone, Beethoven e Mozart sembreranno due dilettanti al confronto. Per dirla con le parole di Kyle: "There's just no way that we can win - that was a masterpiece!"