I tweet di @radiorumore

borea

Un regalo dal Divano PDF Stampa E-mail
Scritto da Giulia Giordano e Sara Setti   
Domenica 23 Dicembre 2012 17:24

divanoManager File SuffixManager File SuffixQual è l'augurio migliore che “Il divano non vincerà” può fare ai suoi ascoltatori per Natale? Segnalare tutte le mostre che potete andare a vedere durante le feste!

Tra le mostre reggiane sicuramente la più suggestiva è quella di Candida Ferrari che, ospite nell'ultima puntata del 20 dicembre, ci ha assicurato che l'installazione di “Fragilità” ai Chiostri di San Domenico si può e si deve toccare: una mostra che è una vera esperienza tra le trasparenze. Ascolta qui il podcast dell'ultima puntata del 2012 nella quale abbiamo intervistato anche l'Assessore Mirko Tutino, Stefano Bertini di Arci Reggio Emilia e Max Collini degli Offlaga Disco Pax a proposito de “Il giudizio universale” .

Rezarte contemporanea, il nuovo spazio dedicato all'arte contemporanea in Via Emilia Ospizio, sarà per questo Natale un'ottima meta se non vi basta visitare una mostra alla volta. Ascolta l'intervista a Antonio Miozzi curatore della galleria, che ci parla delle collettive “Eclettica” e “Frammenti”

intervista_Antonio_Miozzi.mp3" />

E di contemporaneità si parla anche a Modena con "Wundercamera" e di che si tratta lo spiega Marcella Manni di Metronom, lo spazio che ospita le opere di 14 artisti.

Intervista_Manni_integrale.mp3" />

Tra le opere di "Wundercamera" spiccano i lavori di Martina Della Valle, la fotografa fiorentina che ci racconta la tecnica tramandata da suo nonno per creare “Himmel” e la strana storia del suo “Post.it Book”

Intervista_Martina_DELLAVALLE.mp3" />

Cose da niente direte voi, e “Cose da niente” è proprio il titolo della mostra che racconta la storia di oggetti divenuti osboleti, ma che hanno avuto grande peso nella vita delle persone, come il cono dello zucchero (da cui il colore "carta da zucchero"), il macinino e la cuccumella, il vaso da notte, il tabacco da fiuto, i sali d'ammonio e il biberon "assassino". Cose quasi "da niente"? Leggete qui e cambierete idea

Ed infine, visto che ancora non abbiamo provveduto al podcast l'estratto dei 25 minuti passati a spremere Enrico Stradi che ci ha raccontato, oltre che dell'Arti Vive Festival di Soliera, cosa succede alla Fondazione Fotografia di Modena.

intervista_Enrico.mp3" />

Ora che avete tutte le mostre in "Palmo di mano" (come la mostra di Franco Vaccari raccontata qui da Elena) ,non potete dire che non vi avevamo dato un'alternativa al divano!

Ci risentiamo a gennaio con tanti ospiti e tanti eventi fighissimi!

Buone feste a tutti!

Giulia e Sara