I tweet di @radiorumore

RuMORE è un progetto di CE@

CEA_banner

borea

Pallavolo femminile Serie A1: vittoria di Liu Jo Volley contro Scandicci! PDF Stampa E-mail
Scritto da Francesco Benati   
Mercoledì 23 Dicembre 2015 11:40

Ieri sera al Pala Panini di Modena, Liu Jo Volley ha chiuso il 2015 con una vittoria per 3-1 su Savino Del Bene Scandicci.

Nelle ultime settimane le prestazioni della Liu Jo sono state alquanto altalenanti: dopo un formidabile ciclo di vittorie, è arrivato un brusco stop proprio al Pala Panini contro Conegliano; a seguire, una vittoria tutto sommato sul velluto contro Bolzano e poi una nuova brutta botta a Bergamo. La discontinuità si è fatta sentire anche sul piano della classifica e dei punteggi per la Coppa Italia. Senza contare che chiudere l'anno con una vittoria o una sconfitta ha il suo effetto sul piano psicologico. Il nervosismo per la partita di ieri, quindi, era palpabile. 

Il primo set ha effettivamente fatto temere il peggio. Il coach Beltrami ha schierato quella che potremmo definire "formazione base", ovvero Francesca Ferretti al palleggio, Valentina Diouf come opposta, Chiara Di Iulio e Dora Hovath in posto quattro, Laura Heyrman e Raphaela Folie al centro e Chiara Arcangeli nel ruolo di libero. Una formazione classica che non è riuscita a ripetere i risultati di altre partite. Pur non avendo giocato male e lottando fino all'ultimo, le ragazze di Modena hanno dovuto cedere il passo al forte gioco delle toscane che si sono imposte e hanno sostanzialmente guidato il set per tutta la sua durata chiudendo a 23-25

Situazione radicalmente invertita nel secondo set. Dopo un iniziale e fisiologico testa a testa, la Liu Jo è passata in vantaggio e ha iniziato ad allungare chiudendo il set 25-16 grazie a una spettacolare fast di Raphaela Folie.

Nel terzo set si è assistito a un andamento molto simile con La Liu Jo avanti e Scandicci subito dietro a dimostrazione che le toscane a mollare il colpo non ci hanno pensato minimamente. Sul finale la Liu Jo ha sprecato tre set point consecutivi, ma è riuscita a chiudere con un buon 25-21.

Perdere due set consecutivi è moralmente pesante, se poi si aggiunge il fatto di aver goduto di un iniziale vantaggio poi sprecato, si intuisce il perché del crollo di Scandicci durante il quarto ed ultimo set della partita. Di nuovo la Liu Jo si è portata avanti sin dalle prime battute e poi ha allungato repentinamente fino a concludere il set e la partita con un pesante 25-14.

La Liu Jo porta a casa la vittoria e una soddisfazione parziale: la vittoria di Novara impedisce alle modenesi di scalare la classifica e si ritrovano al quinto posto, andando a sfidare Piacenza fuori casa per la Coppa Italia. Ciononostante, la chiusura del 2015 e del girone d'andata con una vittoria è un buon piazzamento in classifica a ridosso delle squadre principali rappresenta un buon risultato e un buon punto di partenza per il futuro.

Per info sul calendario partite: www.ljvolley.it