Il 22 febbraio nuova edizione per Unimore Orienta, promossa proprio dagli studenti dell’Ateneo

Ormai è un appuntamento fisso: ogni anno Unimore organizza questo evento per presentare l’offerta formativa ai futuri studenti e studentesse, che si trovano a decidere quale università scegliere. Come sono una conferma i dati che dimostrano la qualità dei corsi di laurea Unimore. In Emilia-Romagna l’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia è al primo posto per il tasso di occupazione e per la retribuzione dei laureati triennali e magistrali ad uno e a cinque anni dal conseguimento del titolo. A questo si aggiunge un altro dato, tra gli altri, molto positivo: il 93,3% degli studenti si ritiene fortemente soddisfatto di Unimore e 9 studenti su 10 sono davvero entusiasti del rapporto con i docenti.

Su questa scia si colloca il nuovo appuntamento con Unimore Orienta, organizzato su diversi incontri sia in presenza che in streaming. Gli incontri “dal vivo” si terranno in 4 sedi, 3 a Modena (Centro Servizi del Policlinico, Sala Eventi del Tecnopolo, Dipartimento di Giurisprudenza) e 1 a Reggio Emilia (Palazzo Dossetti).  L’evento si terrà il 22 febbraio

Ma quest’anno c’è un’importante novità: alcuni studenti del Dipartimento di Comunicazione ed Economia sono stati coinvolti nella realizzazione della campagna di comunicazione di questo evento, in modo da applicare sul campo già durante il percorso universitario l’oggetto dei loro studi. Sotto la guida del Prof. Marcello Tedeschi e della dott.ssa Serena Maria Benedetti, responsabile dell’Area Comunicazione di Ateneo e dell’intera università, hanno preso parte alla pianificazione strategica e creativa della campagna. Allo stesso tempo però ne fanno parte come protagonisti, con lo scopo di trasmettere le emozioni vissute durante il percorso universitario.

E’ obbligatoria la prenotazione per entrambi le tipologie di partecipazione. Per accedere ai locali universitari è necessario indossare mascherina FFP2 e presentare il Green Pass.

Per iscriversi e per tutte le altre informazioni cliccare qui.